RSS

Messaggio di "2020" gennaio

CANAPA: La Pianta
CANAPA: La Pianta

La canapa è una pianta legnosa caratterizzata da fibra molto resistente e semi ricchi di principi attivi, il cui utilizzo può vantare origini antichissime. In base alla sua lavorazione e all’impiego che se ne vuole fare può essere impiegata in molteplici settori: da quello alimentare a quello tessil...

CANAPA: I principi attivi
CANAPA: I principi attivi
il cannabidiolo (CBD) è la seconda molecola più abbondante presente nella Canapa, non è psicoattivo, non crea assuefazione ed ha una vasta gamma di applicazioni terapeutiche. Ha effetti rilassanti, anticonvulsivanti, antidistonici, antiossidanti, antinfiammatori, favorisce il sonno ed è distensivo contro ansia e panico. Si è rivelato inoltre in grado di ridurre la pressione endooculare ed è un promettente antipsicotico atipico. L'interesse da parte della comunità scientifica per il potenziale terapeutico del CBD è sempre maggiore è già stato utilizzato in diversi studi scientifici, ed è oggi riconosciuto tra gli elementi principali della cosiddetta "Cannabis Terapeutica".
CANAPA: La Storia
CANAPA: La Storia

Il termine “proibizionismo” si riferisce a quel particolare orientamento ideologico e legislativo che tende a vietare l’uso di alcune sostanze in base alla loro presunta o accertata pericolosità. Questo orientamento discende dall’idea che le organizzazioni e gli stati abbiano il dovere di proteggere...

CANAPA: Oggi.
CANAPA: Oggi.
La canapa oggi...